raduno chieti

Raduno Tuning “Motori e la D’Annunzio” a Chieti

16 Maggio 2015 – Puntata di “WarmUp” dedicata alla prima edizione del raduno “Motori e la D’Annunzio” al villaggio Mediterraneo di Chieti. Tantissime auto particolari e grande successo di pubblico, tutto condito poi da birra artigianale e gli immancabili arrosticini. Nel nostro speciale tutte le immagini e le interviste ai protagonisti. Una produzione Videoesse, Sulmona (AQ) – www.videoesse.tv – Disponibile anche la visione in HD selezionandola dal menu del player.

Chieti, 16 maggio 2015 – Grande successo per la prima edizione del raduno tuning “Motori & la D’Annunzio”, quasi 70 le auto che si sono date appuntamento nel parcheggio del Villaggio Mediterraneo di Chieti attirando l’attenzione del pubblico e visitatori. Impianti audio da migliaia di watt, colorazioni sgargianti, allestimenti vistosi e molto particolari e per cena non potevano certo mancare birra e arrosticini. Ottimo il lavoro degli organizzatori Mike “Misterx” e Paolo Masci, “Il raduno prevede un pomeriggio e una serata intera con tutte le sfaccettature del tuning, dall’estetica all’audio, per poi condire tutto con birra e arrosticini e concludere con un dj set. A fine serata saranno premiate le macchine più belle e ci saranno diverse sorprese.”

Tra le auto più interessanti una Fiat Panda con 3.000 watt di amplificazione, “Dopo il calcio questa è mia passione, seguo la Juventus in ogni parte d’europa e mi diverto a modificare la mia Panda che è sempre in continua evoluzione”, ha detto al nostro microfono Kevin “Pandemonio” proprietario della Panda, “sono anche rivenditore dei prodotti montati sulla mia auto e oggi siamo qui per divertirci tra tuning e amicizia”. Particolarità di questo raduno è stata senza dubbio la birra artigianale servita al pubblico presente, la prima birra “made in Chieti” che ha riscosso grande successo, “Viene prodotta come tutte le birre artigianali e per produrla ci siamo appoggiati ad un birrificio del molise ed è per questo che l’abbiamo chiamata Antica birra degli abruzzi”, ha dichiarato Cristiano D’Aloiso, “per il momento abbiamo due tipi di birre, la bionda e la rossa, sono buonissime e potete trovarle in varo locali e rivenditori tra Chieti e Chieti scalo”.

Tantissimi i tuning club arrivati da ogni parte della regione, come sempre questi raduni sono anche ottime occasioni per scambiarsi consigli tecnici e socializzare. Nonostante il pericolo della pioggia la serata è andata avanti senza problemi con pubblico e organizzatori soddisfatti per la riuscita di questa prima edizione, “E’ andata oltre le aspettative e sicuramente ci sarà la seconda edizione, un ringraziamento a tutti i partecipanti e agli sponsor che hanno contribuito a questo grande successo”. Appuntamento quindi al prossimo anno, nel nostro video lo speciale sulla serata con immagini e interviste.

GUARDA ANCHE: