Raduno Nocciano 2018 Fiat 500 e tuning (VIDEO)

nocciano18

Nocciano (PE), 25 Aprile 2018 – Grande successo per l’edizione numero 12 del tradizionale raduno di Nocciano che come da tradizione si svolge il 25 Aprile. Gli organizzatori del Club 500 Story di Nocciano, e Hr Tuning club per la parte tuning, sono riusciti a portare oltre 300 auto provenienti da tutta Italia. Tra queste le più ammirate sono state una 500 e un 128 entrambe in versione taxi, guidate da Bruno e Mike. Da segnalare anche una stupenda Nissan 350 z e le classiche Lancia Delta che nonostante gli anni riscuotono sempre gtande ammirazione. Nel corso della mattinata gli alpini hanno deposto una corona al monumento ai caduti della Resistenza. Subito dopo la cerimonia è stato offerto all’interno del castello un aperitivo a tutti i partecipanti e poi partenza per il giro turistico e il pranzo. Nel pomeriggio il programma prevedeva l’inizio delle gare audio e rombo per la parte tuning e aseguire le premiazioni che hanno concluso la giornata. Grande soddisfazione da parte degli organizzatori per la riuscita di questo raduno grazie anche alla bellissima giornata di sole e quindi non resta che dare appuntamento, a tutti gli appassionati delle due e quattro ruote, all’edizione 2019 di questo raduno. Nel nostro speciale le immagini e le interviste con i protagonisti.

GUARDA ANCHE:

nogas fiaccolata18aq finaleaq18 bellaneviborgo18 nevefeb18 sanvalentino18 cioccolato2 sposi17 bellacelanoinv sposagala tangogala catenacce17

Raduno Fiat 500 a Nocciano, un successo l’edizione 2017 (VIDEO)

Image1

Nocciano (PE), 25 Aprile 2017 – Edizione numero 11 per il tradizionale raduno di Nocciano che come da tradizione si svolge il 25 Aprile. L’organizzazione curata dal Club 500 Story di Nocciano, e da Hr Tuning club per la parte tuning, è riuscita a portare oltre 200 auto provenienti da tutta Italia, tra queste anche le Fiat x 1/9 che sono arrivate numerose grazie al club x 1/9 Italia. Con l’occasione si festeggiava il 60° anniversario della Fiat 500 e il 70° della Lambretta arrivata con alcuni modelli 125 e 50. Non sono mancate, sempre per le due ruote, alche le Vespa della Piaggio che hanno riempito le strade di Nocciano.

Il raduno si è poi fermato nel corso della mattinata, gli alpini hanno deposto una corona al monumento ai caduti della Resistenza. Subito dopo partenza per il giro turistico e inizio delle gare per la parte tuning dove i partecipanti si sono “sfidati” a colpi di db grazie alla potenza degli amplificatori e degli impianti di scarico. Grande soddisfazione da parte degli organizzatori per la riuscita di questo raduno grazie anche alla bellissima giornata di sole, lo scorso anno la pioggia fece rinviare per ben due volte l’appuntamento, e quindi non resta che dare appuntamento, a tutti gli appassionati delle due e quattro ruote, all’edizione 2018 di questo raduno. Nel nostro speciale le immagini e le interviste con i protagonisti.

GUARDA ANCHE:

ferrari17 fiaccaq17 ciocco17 cdsnevi17 dies2017 carsul17 carnprat17 neve180117 neve060117 amicimotori16 isola16 vespaint16


Recuperato il raduno HR Tuning 2016 a Nocciano (VIDEO)

uno turbo

Sulmona, 20 giugno 2016 – Dopo due rinvii causa pioggia ieri è stato finalmente recuperato il tradizionale raduno di Nocciano (PE) che si svolge tradizionalmente ogni anno il 25 Aprile. Organizzato dal club HR Tuning, in collaborazione con il Club 500 Story di Nocciano, ha visto la partecipazione di tantissimi appassionati che con le loro auto hanno colorato il centro del paese. La giornata prevedeva una tappa nazionale SPL Loud Race 1X e gare tuning con vasta gamma di premi. Purtroppo anche questa volta la pioggia è arrivata nel primo pomeriggio, un autentico diluvio che non ha fermato la macchina organizzativa spostando le premiazioni all’interno del castello. Da segnalare una ammiratissima Fiat Uno Turbo per gare di accelerazione, preparata dalla Street Racers di Manuel Fragassi, che ha destato la curiosità del numeroso pubblico presente. Un bilancio assolutamente positivo anche per questa edizione e quindi non resta che dare appuntamento al prossimo anno con l’immancabile presenza anche delle classiche Fiat 500. Presenti le telecamere di Videoesse mentre il reportage fotografico è stato curato da Speed Gear Abruzzo. Nel nostro speciale, nonostante la pioggia del pomeriggio, le immagini e le interviste da Nocciano.

GUARDA ANCHE:

fieraben16 villalagoauto milavez16 rombipratola 6zampe16 bellaz rivi16 scoot6 carnesul16 carnevaleprat16 titmarquez


Grande successo per il raduno Fiat 500 di Nocciano (VIDEO)

Image15

Nocciano (PE), 25 aprile 2015 – Grande successo per il nono raduno auto e moto d’epoca che come da tradizione si svolge il 25 Aprile a Nocciano. Sono arrivati oltre 200 appassionati da ogni parte d’Italia guidando mezzi di ogni tipo, dalla classica 500 di serie fino ad una rivestita completamente in pelle. “L’idea è venuta ad un tappezziere che aveva rivestito la sua vespa in pelle”, ci dice Stefano Inversini proprietario della 500 arrivato dalla provincia di Bergamo, “e dopo tanto lavoro siamo riusciti a realizzarla. La macchina è rivestita totalmente in pelle, sia all’esterno che all’interno, e in più ci sono le cuciture a vista che danno un ulteriore tocco di esclusività alla macchina”. Un altra 500 che ha destato la curiosità dei visitatori è stata quella della carrozzeria Starinieri di Moscufo (PE), una versione da corsa che monta il motore di una moto allestita da Domenico Starinieri, “Con questa 500 ho vinto diverse corse partecipando a gare di slalom e in salita, nel 2012 ho anche vinto il campionato italiano uisp. Ne abbiamo un altra che guida mio figlio, sempre con motore motociclistico ma della Yamaha R1, molto più potente con oltre 200 cavalli”.

Non poteva mancare la deposizione di una corona al monumento dei caduti da parte dell’amministrazione locale e del gruppo alpini, “Una giornata che accompagna una commemorazione importante come quella del 25 Aprile con un evento che ormai è un richiamo per tutta la regione Abruzzo”, ha detto al nostro microfono il sindaco di Nocciano Lorenzo Mucci, “una bellissima giornata che premia gli sforzi degli organizzatori che si sono impegnati tantissimo per la riuscita della manifestazione”. Tante le 500 con allestimenti particolari, da quella con le corna a quella versione mucca pazza, ma non solo 500 in questo raduno perchè erano presenti anche le Fiat X1/9, tantissime fiat 126, alcune auto da competizione e diverse auto “tuning” che il numeroso pubblico ha potuto ammirare nel corso della giornata. Dopo il classico giro turistico tutti al ristorante per il pranzo, tra una portata e l’altra non sono mancati i momenti di divertimento con i classici balli di gruppo e poi tutti di nuovo a Nocciano per chiudere questa bellissima giornata . Nel nostro video lo speciale con le immagini e le interviste.