Ana Ancutza è La Bella d’Italia delle Nevi Abruzzo 2017 (VIDEO)

Image33

Castel di Sangro, 26 Marzo 2017 – Nella splendida cornice del Teatro Tosti è Ana Ancutza di Francavilla, 28 anni e una laurea in economia, ad aggiudicarsi la fascia della Bella d’Italia delle nevi Abruzzo 2017 e insieme ad altre 8 miss rappresenterà la nostra regione, il 25 Aprile a San Giovanni in Fiore, nella finale nazionale. Lo spettacolo, organizzato dall’associazione culturale Venti tra noi capitanata dalla referente per l’Abruzzo del concorso Emma Carfagnini, è stato presentato in maniera impeccabile da Fiorenza Quadraro, expert moda del canale tv HSE 24. La serata si è aperta con una selezione dove le miss si sono contese gli ultimi posti per la finale regionale dove ad attenderle c’erano le vincitrici delle tappe precedenti.

Queste le ragazze premiate con l’accesso alla finale:

Ragazza La Bella Atelier Casa: Ana Ancutza
Ragazza Orsini Market: Inahi Rodriguez
Ragazza Fluentia: Renata Piperni
Ragazza Sangro Carta: Alona Dorosh
Ragazza Arlecchino: Luna Di Fulvio
Ragazza Prima Pagina: Luisa Civitarese

Sul palco protagonista la musica con il cantante Marco Formichetti accompagnato da Walter De Santis, esibizioni della scuola di ballo Danzarte, un live con acconciature al cioccolato by Anastasia Iannuzzi, abiti di cioccolata della stilista Ledia Kushe e due spazi dedicati al burlesque a cura di Nu Burlesque Italia con Miss Adnil e Miss Tica. Si arriva quindi al momento della finale con la classica doppia uscita in abito elegante e costume personale, poi spazio al cantautore Claudio Torres che come sempre coinvolge miss e pubblico con la sua “Ricordi di Ricione”. Poi è tempo di premiazioni, queste le ragazze che andranno in Calabria alla finale nazionale del 25 Aprile a San Giovanni in Fiore.

Queste le finaliste nazionali selezioni Abruzzo:

La Bella d’Italia della Nevi Abruzzo 2017: Ana Ancutza
Ragazza Posillipo Cashmere: Alessia Pipino
Ragazza Image Gioielli: Rebecca Esposito
Ragazza Studio Tecnico Peritale: Alexandra Glont e Inahi Rodriguez
Ragazza D.F.A.: Dayana Savina e Claudia Vaccarelli
Ragazza Green Planet: Rosalba Meneghini
Ragazza Pasta Di Battista: Renata Piperni

“Sono molto soddisfatta di questo tour invernale e di tutto il mio staff” – al nostro microfono Emma Carfagnini, organizzatrice per l’ Abruzzo del concorso – “per la finale nazionale speriamo di portare in Abruzzo almeno un titolo e poi ci metteremo al lavoro per il tour estivo che partirà a Giugno”. Il servizio fotografico è stato curato da Ovidio Caruso, fotografo ufficiale del concorso, l’intera serata è stata ripresa dalle nostre telecamere.

GUARDA ANCHE:

dies2017 carsul17 carnprat17 oriente17 ginestre neve180117 neve060117 amicimotori16 isola16 artecasa16 sposi16 vespaint16


Tecla De Santis è La Bella d’Italia Delle Nevi 2016 Abruzzo (VIDEO)

tecla de santis

20 Marzo 2016 – Il Teatro Tosti di Castel di Sangro ha ospitato ieri la finale Abruzzo del concorso nazionale “La Bella d’Italia Delle Nevi” organizzato dalla “Venti Tra Noi communication”. Ben 18 le ragazze che hanno sfilato, prima con abito elegante e poi in costume da bagno, davanti una giuria che ha avuto il compito di scegliere le finaliste che rappresenteranno l’Abruzzo alla finale nazionale, che si svolgerà a Rivisondoli dal 6 al 9 Aprile. Il titolo di “Bella d’Italia Delle Nevi Abruzzo 2016” è andato a Tecla De Santis. Presente alla serata anche il patron nazionale del concorso, Alfonso Cariello, che si è riservato la possibilità di ripescare due ragazze da portare in finale. L’Abruzzo quindi sarà rappresentato da 7 miss che si uniranno a quelle selezionate nelle altre regioni.

Una serata che ha visto sul palco anche esibizioni di Zumba, a cura di AKS Sporting Club di Castel di Sangro, diversi momenti dedicati al ballo con il Centro Danza Attitude e di Aldicadance con il Saltarello Castellano, dimostrazioni di Karate con gli allievi del maestro Giovanni Acconcia, un intervento dell’A.V.I.S di Castel di Sangro, una sfilata curata da Cenerentola Calzature e da Qui Quo Qua di Castel di Sangro. Spazio anche allo sport grazie alla Legea di Castel di Sangro mentre nel backstage il trucco e parrucco delle miss è stato curato da Soft Estetica e quello dei bambini dalla parrucchiera Francesca Melone.

L’allegria di Claudio Torres, e delle sue canzoni, ha come sempre preceduto la cerimonia di premiazione che ha chiuso questa bellissima serata presentata da Fiorenza Quadraro, erano presenti le telecamere di Videoesse e il fotografo Ovidio Caruso. Un altro successo firmato da Emma Carfagnini, e dallo staff di Venti tra noi, già al lavoro per la finale nazionale e subito dopo per la prima tappa del tour estivo. Nel nostro video uno speciale con le immagini e le interviste ai protagonisti. Queste le ragazze premiate a Castel di Sangro che andranno alla finale nazionale

FASCE NAZIONALI

La Bella d’Italia Delle Nevi Abruzzo: Tecla De Santis
La Bella d’Italia Delle Nevi Over: Ionela Ivan
Ragazza Spettacolo Delle Nevi: Alessia Pipino
Ragazza Prima Pagina Delle Nevi: Julia Gentile e Alisia D’Angelo
Ragazza Moda Intimo Delle Nevi: Alexandra Glont

FASCE REGIONALI

Ragazza Gabetti: Martina Gervasoni
Ragazza Sangro Carta: Vittoriana Cacciatore
Ragazza La Bella Atelier Casa: Letizia Piscella
Ragazza Artisanitas: Serena Giaisi
Ragazza Fluentia SPA: Roberta Selvaggi
Ragazza Market Orsini: Giulia Aceto
Ragazza Scommesse Sportive Barone: Marika Giaisi

GUARDA ANCHE:

scoot6 carnesul16 carnevaleprat16 fieralan16 bellaborgo28nov happiborgo spettilive bellatri2 titmarquez picciano asi artecasa


 

La Bella d’Italia delle nevi Abruzzo 2015 è Fabiola Venere Fontana (VIDEO)

bella castel di sangro

Castel di Sangro, 23 Marzo 2015 – Ultimo atto ieri pomeriggio in un gremitissimo teatro Tosti con la finale Abruzzo del concorso nazionale “La Bella d’Italia delle nevi” che ha visto sfidarsi sul palco 18 ragazze per ottenere l’accesso alla finale nazionale di sabato 28 Marzo al palasport di Scanno. La serata, organizzata dall’associazione culturale Venti tra noi capitanata dalla referente per l’Abruzzo del concorso Emma Carfagnini, è stata presentata in maniera impeccabile da Fiorenza Quadraro, expert moda del canale tv HSE 24. Dopo due ore di spettacolo il titolo di Bella D’Italia delle nevi Abruzzo è stato vinto da Fabiola Venere Fontana, 22 anni di Gela, studentessa di psicologia nella nostra regione. “Ho fatto altre esperienze ma è la prima volta che partecipo alla Bella d’Italia, è stata una vittoria inaspettata” ha detto al nostro microfono subito dopo la premazione, insieme a lei ci saranno altre nove ragazze a rappresentare l’Abruzzo alla finale nazionale e due di queste sono state ripescate a sorpresa direttamente dal patron del concorso Alfonso Cariello presente in platea, “E’ tutto pronto per la finale, aspettiamo soltanto il 28 Marzo per assistere ad uno spettacolo magnifico. Ci saranno circa 80 ragazze in rappresentanza di tutte le regioni italiane a darsi battaglia e l’Abruzzo ha buone possibilità di superare i turni e vincere una fascia”.

Sul palco esibizioni di danza, un live della stilista Rosaria Ippino, trucco e parrucco con Roberta di Bello, Tu Donna Castel di Sangro e Gaetano Parrucchiere Roccaraso. Presidente di giuria la Dott.sa Susanna Loriga responsabile del Centro Europa Sicurezza e Autodifesa che ha parlato dei suoi progetti per la tutela delle vittime di violenza in Italia e all’estero, “Ringrazio gli organizzatori per avermi coinvolta, non ci sono tante occasioni per parlare di violenza sulle donne e alla finale nazionale faremo una piccola esibizione di autodifesa che il pubblico della tappa di Pratola Peligna ha seguito con interesse”. La giuria era composta anche da Mirella Orlando e Tiziana Colicchio, Jessica Bellei finalista della bella d’Italia nazionale del 2012, Miranda Di Matteo Presidente della Pro-loco di Pizzoferrato, Valentina Di Benedetto avvocato di Sulmona, Andrea Olivieri in rappresentanza dell’hotel “Victoria” di Rivisondoli, Mario Santavenere, Lorenzo Presutto, Lorenza Di Domenico e Piergiorgio Massimiliani. Presente anche il vice sindaco di Castel di Sangro Angelo Caruso.

Queste le miss premiate e che accedono alla finale nazionale:

Fabiola Venere Fontana: La Bella d’Italia delle nevi 2015 Abruzzo
Yvonne Coci: Ragazza Prima Pagina
Alessia Pipino: Ragazza Viso Tv
Clarissa Cellurale: Ragazza Fluentia
Valentina Cutrone: Ragazza Hotel Victoria – Rivisondoli
Michela Roselli: Ragazza Artisanitas
Angela Mascitti: Ragazza Crazy Game
Letizia Piscella: Ragazza La6 Videoesse

Il servizio fotografico è stato curato da Ovidio Caruso, fotografo ufficiale del concorso, e l’intera serata è stata ripresa dalle nostre telecamere che saranno in esclusiva anche alla finale nazionale del 28 Marzo a Scanno. Tutto il “team Abruzzo” della Bella d’Italia è stato premiato dal patron Alfonso Cariello, infatti la finale sarà presentata da Fiorenza Quadraro e la scelta di Scanno non è casuale in quanto è la città natale di Emma Carfagnini, “Sono molto soddisfatta di questo tour invernale e di tutto il mio staff che lavorerà anche alla finale nazionale, speriamo di portare in Abruzzo almeno un titolo e poi ci metteremo al lavoro per il tour estivo”. Fedeli al nostro motto “Trasmettiamo bellezza” non ci resta che aspettare la finale nazionale del 28 Marzo da seguire con tutti i nostri video, gli speciali e le interviste su www.videoesse.tv


Donare Danzando, spettacolo per la piccola Iaia (VIDEO)

donare danzando

Castel di Sangro (AQ) – 18 Dicembre 2014 – Non poteva andare diversamente, grandissimo successo ieri sera al Teatro Italia di Castel di Sangro per lo spettacolo “Donare Danzando” giunto alla terza edizione e dedicato alla piccola Iaia. La serata ha visto la partecipazione di circa 300 persone e l’intero ricavato è andato alla Onlus “Il sogno di Iaia” associazione no profit che ha lo scopo di raccogliere fondi a favore della bimba abruzzese di soli 6 anni affetta da una grave forma di neuroblastoma e che necessita di costose cure in america. Apprezzatissime le esibizioni di Michelle D’Altorio ed Erica D’amico, diplomate presso l’Accademia Nazionale di Danza, dei giovani cantanti Pierfrancesco Esposito e Giulia Museo, l’Hip Hop Dancer Mirco Mascitelli e il rapper Dr. Jack. La serata è stata presenta da Fiorenza Quadraro, Expert Moda di HSE 24, patrocinata dal Comune di Roccaraso e di Castel di Sangro, con la collaborazione di Patrizia Olivieri della “Foto Grafica Olivieri” di Roccaraso, del Cine Teatro Italia, della “FracassiEvents”, la “NG Comunication” e l’Associazione “Sulla Buona Strada” di Castel di Sangro.

Ad aprire lo spettacolo le esibizioni degli allievi della scuola “DanzArte” di Roccaraso che sotto la direzione artistica della maestra Carla Cipolla hanno dato il via a questa magnifica serata, “Abbiamo fatto tutto questo per Iaia e devo ringraziare tutti i miei ragazzi che si sono dati tanto da fare, dentro fuori del palco, dietro le quinte e tra la gente”. Spazio anche a diversi cantanti locali come il rapper Dr. Jack, “Sono molto legato alla vicenda della piccola Iaia e vedere tanta gente stasera qui al teatro mi rende felice”. Altra esibizione molto apprezzata è stata quella di Giulia Museo, “Per me è stata un emozione grandissima, vengo da L’Aquila che dopo il terremoto sta cercando di rialzarsi e sono sicura che anche per Iaia sia la stessa cosa, pian piano ce la faremo insieme”.

Sul palco anche Pierfrancesco Esposito da poco impegnato in un progetto nazionale, il premio Mimmo Bucci (5 Gennaio a Bari), “Una bellissima esperienza anche perchè la causa è importante, siamo tutti qui per la piccola Iaia e per me è davvero un onore poter dare una mano”. Anche il cugino di Iaia, Giammaria Di Padova, è stato tra i protagonisti della serata ballando sul palco, “Ho smesso di ballare per diversi anni per poi riprendere ma stasera c’era un po di emozione in più, abbiamo voluto fare questo spettacolo in poco tempo per dare il nostro contributo”.

La serata è stata presentata in maniera impeccabile dalla bravissima Fiorenza Quadraro, expert moda del canale tv HSE 24, il momento più emozionate è stato sicuramente il gran finale con i saluti e gli auguri di Natale della piccola Iaia diffusi dagli altoparlanti del teatro, “Una bellissima serata, musica, danza, uno spettacolo completo che replicheremo in parte anche domani a Sulmona al teatro Caniglia” – ha detto Fiorenza al nostro microfono – “Castel di Sangro ha risposto meravigliosamente e sono orgogliosa di aver presentato davanti a tantissima gente, un grazie anche alle telecamere di Videoesse che hanno ripreso l’intero evento”. Tutte le informazioni per partecipare alla raccolta fondi per aiutare la piccola Iaia a realizzare il suo sogno sono sul sito www.ilsognodiiaia.org