“Assassinio sulla Transiberiana”: Teatro itinerante sul treno storico (VIDEO)

treno storico campo di giove

 

Campo di Giove, 26 Giugno 2022 – Oggi sulla tratta Sulmona – Castel di Sangro, si è vissuta un’esperienza unica sul treno storico più famoso d’Abruzzo, coniugando le bellezze del paesaggio e le storie di alcuni dei personaggi più avvincenti della nostra Regione, con lo spettacolo itinerante, in quattro atti, “Assassinio sulla Transiberiana”. Ogni compleanno della Contessa Margherita Borghese è sempre un evento. Ma quest’anno per i suoi 40 anni ha deciso di fare le cose in grande! Festeggiare con un viaggio sulla Transiberiana D’Abruzzo, assieme ai più grandi artisti e intellettuali abruzzesi: il Vate Gabriele D’Annunzio, il compositore Primo Riccitelli, la cantante attrice Nanda Primavera, l’illustratore inglese Edward Lear, la ricamatrice Chiara Villani e il drammaturgo Luigi Antonelli. Personaggi affascinanti, molto diversi tra loro, ma con un punto che li accomuna: l’odio verso la Contessa.

Perché quindi quest’ultima ha invitato proprio loro per festeggiare il suo compleanno? Quale è il suo scopo? Ma soprattutto perché gli altri hanno accettato? “Assassinio sulla Transiberiana” è un giallo/gioco, dove sono gli stessi passeggeri a dover indagare ed aiutare il filosofo Croce a scoprire il responsabile che si è macchiato dell’orribile crimine. Dopo la presentazione dei personaggi sul treno, infatti, durante la sosta di Campo di Giove, proprio durante la consegna dei regali alla Contessa da parte dei suoi invitati, accadrà qualcosa di inquietante. Nel proseguo del viaggio verso Castel di Sangro tutti i sospettati saranno a disposizione dei passeggeri per rispondere ad eventuali domande che potranno aiutarli nella soluzione del mistero.

Mistero che avrà il suo epilogo nello splendido piazzale del Museo Aufidenate di Castel di Sangro, dove finalmente si scoprirà il colpevole e soprattutto colui che ha vero fiuto da investigatore, si aggiudicherà un fantastico premio messo in palio dall’organizzazione. Di Alessandro Martorelli, con Antonio Pellegrini, Alessandro Martorelli, Alessandro Scafati, Natascia Pietrangeli, Maria Beatrice Lo Re, Stefano Doschi e Paola Munzi. Musicisti: Giuseppe Morgante e Germana Rossi. Regia Alessandro Martorelli. Nel nostro video l’arrivo del treno a Campo di Giove e alcuni momenti dello spettacolo tenuto nel teatro del cortile di palazzo Nanni.

VIDEO IN EVIDENZA:
palena1806 carri22 sagrapolenta22 natale2021cdg alfisti ferragosto2021 giroe2021 fiera1 fuoco leo carnevalesulmona20 carnevalepratola20

Estate sulla Ferrovia dei Parchi, treno storico Sulmona – Carovilli (VIDEO)

Image2

 

Palena, 18 Giugno 2022 – Primo di una lunga serie di viaggi per i treni estivi della Ferrovia dei Parchi con il treno storico da Sulmona a Carovilli. Partito da Sulmona, risalendo la Valle Peligna e il Colle Mitra superando Pettorano sul Gizio e Cansano, entra infine nel territorio del Parco Nazionale della Majella. All’arrivo alla stazione di Palena, in quota a 1258 mt. sugli Altipiani Maggiori d’Abruzzo, nel punto più panoramico della tratta, è stato accolto con musica, canti, balli e un mercatino di prodotti tipici delle aziende agricole locali. Il treno storico ha poi toccato le stazioni di Rivisondoli-Pescocostanzo e Roccaraso, per scendere di quota fino alla valle del Sangro e all’Alto Molise. Nel nostro video alcuni momenti con l’arrivo del treno, l’accoglienza e la ripartenza verso Castel di Sangro

VIDEO IN EVIDENZA:
carri22 sagrapolenta22 flashwar natale2021cdg alfisti ferragosto2021 giroe2021 fiera1 fuoco leo carnevalesulmona20 carnevalepratola20

Treno storico “Mare e Monti” a Campo di Giove (VIDEO)

treno mare e monti

 

Campo di Giove (AQ), 5 Settembre 2021 – Quarta ed ultima corsa estiva del treno storico “Mare e Monti” Montesilvano – Roccaraso. L’interessante proposta ha visto la prima partenza domenica 27 giugno, poi domenica 25 luglio e giovedì 19 agosto. Un viaggio che ha unito la costa abruzzese ai paesaggi del massiccio della Majella, attraverso un suggestivo percorso ferroviario, la cosiddetta Transiberiana d’Italia, tra monti, altipiani e vallate alla scoperta di piccoli borghi. Il treno, dopo la partenza da Montesilvano, ha attraversato le stazioni intermedie di Pescara, Chieti, Pratola Peligna e Sulmona per giungere a Campo di Giove, antico borgo incastonato nello splendido territorio del Parco Nazionale della Majella, dove i viaggiatori hanno potuto visitare il centro storico e i mercatini in piazza Duval. Il viaggio è proseguito poi verso Roccaraso. Nel nostro video l’arrivo alla stazione di Campo di Giove, la visita ai mercatini in centro e la ripartenza.

VIDEO IN EVIDENZA:
ferragosto2021 tdpcampodigiove palenatdp giroe2021 2passi fiera1 fuoco leo carnevalesulmona20 carnevalepratola20 reginettaporto19

Ferrovia dei Parchi: La “Transiberiana d’Italia” a Campo di Giove (VIDEO)

treno4luglio

 

Sulmona, 4 Luglio 2021 – Nuovo viaggio per il treno storico della Ferrovia dei Parchi. Dopo la partenza da Sulmona, diretto a Castel di Sangro, ha effettuato una sosta di 60 minuti a Campo di Giove, qui i viaggiatori hanno potuto approfittare dell’occasione per visitare il borgo, la splendida Piazza Duval e Palazzo Nanni distante solo 5 minuti a piedi dalla stazione. Il viaggio è proseguito poi verso Roccaraso. Nel nostro video un breve “videoracconto” con l’arrivo alla stazione di Campo di Giove, la visita ai mercatini in centro e la ripartenza..

VIDEO IN EVIDENZA:
trenomaremonti palenatdp giroe2021 2passi fiera1 fuoco leo riparteilmercato carnevalesulmona20 carnevalepratola20 reginettaporto19

Primo viaggio per il treno storico “Mare e Monti” (VIDEO)

treno mare monti cdg

 

Sulmona, 27 Giugno 2021 – Primo viaggio per il treno storico Montesilvano – Roccaraso denominato “Mare e Monti. Dopo la partenza ha attraversato le stazioni intermedie di Pescara, Chieti, Pratola, Peligna e Sulmona per giungere a Campo di Giove, antico borgo incastonato nello splendido territorio del Parco Nazionale della Majella, dove i viaggiatori hanno potuto approfittare della sosta lunga per visitare il centro storico (distante soli cinque minuti a piedi), la splendida Piazza Duval e Palazzo Nanni.

Il viaggio è proseguito poi verso Roccaraso dalla cui stazione, percorrendo via Roma e Piazza Leone, è stato possibile raggiungere in pochi minuti il centro del paese allestito, per l’occasione, con stand enogastronomici. I passeggeri del treno storico hanno avuto, infine, anche la possibilità di partecipare ad ulteriori escursioni, tra cui la visita al vicino borgo di Pescocostanzo. Nel nostro video l’arrivo alla stazione di Campo di Giove, la visita ai mercatini in centro e la ripartenza..

VIDEO IN EVIDENZA:
palenatdp giroe2021 memcovid 2passi fiera1 fuoco leo riparteilmercato carnevalesulmona20 carnevalepratola20 reginettaporto19