Treno storico “Mare e Monti” a Campo di Giove (VIDEO)

 

Campo di Giove (AQ), 5 Settembre 2021 – Quarta ed ultima corsa estiva del treno storico “Mare e Monti” Montesilvano – Roccaraso. L’interessante proposta ha visto la prima partenza domenica 27 giugno, poi domenica 25 luglio e giovedì 19 agosto. Un viaggio che ha unito la costa abruzzese ai paesaggi del massiccio della Majella, attraverso un suggestivo percorso ferroviario, la cosiddetta Transiberiana d’Italia, tra monti, altipiani e vallate alla scoperta di piccoli borghi. Il treno, dopo la partenza da Montesilvano, ha attraversato le stazioni intermedie di Pescara, Chieti, Pratola Peligna e Sulmona per giungere a Campo di Giove, antico borgo incastonato nello splendido territorio del Parco Nazionale della Majella, dove i viaggiatori hanno potuto visitare il centro storico e i mercatini in piazza Duval. Il viaggio è proseguito poi verso Roccaraso. Nel nostro video l’arrivo alla stazione di Campo di Giove, la visita ai mercatini in centro e la ripartenza.

VIDEO IN EVIDENZA:

Ferragosto 2021 a Campo di Giove (VIDEO)

 

Campo di Giove (AQ), 15 Agosto 2021 – Un ferragosto con tanti turisti, arrivati anche di prima mattina con il treno dei parchi. Nel pomeriggio poi il gruppo folk itinerante “Scarafone” ha percorso le strade del borgo a ritmo di musica coinvolgendo tutti i presenti. Il Ferragosto è la festa più attesa dell’estate: ha origini nella storia dell’Antica Roma, poi intrecciate con la tradizione cattolica. Il nome deriva dal latino feriae Augusti (riposo di Augusto), in onore di Ottaviano Augusto, primo imperatore romano, da cui prende il nome il mese di agosto. Era un periodo di riposo e di festeggiamenti, istituito dall’imperatore stesso nel 18 a.C., che aveva origine dalla tradizione dei Consualia, feste che celebravano la fine dei lavori agricoli, dedicate a Conso, che, per i Romani, era il dio della terra e della fertilità. In tutto l’Impero si organizzavano feste e corse di cavalli, e gli animali da tiro, esentati dai lavori nei campi, venivano adornati di fiori. Inoltre era usanza che, in questi giorni, i contadini facessero gli auguri ai proprietari dei terreni ricevendo in cambio una mancia. Nel nostro video alcuni momenti della giornata.

VIDEO IN EVIDENZA:

Per la prima volta in Abruzzo il treno “Orient Express” (VIDEO)

 

Roccaraso, 11 Luglio 2021 – Per la prima volta nella storia, il mitico treno di Agatha Christie e di tanti film e romanzi arriva in Abruzzo sulla Ferrovia dei Parchi grazie alla collaborazione con la Fondazione FS. È una iniziativa di lancio che servirà a preannunciare la bellezza del viaggio con il Treno della Dolce Vita, fra tre anni nel 2023. Sarà un treno di lusso con suite e ristoranti e percorrerà tutta l’Italia inerpicandosi anche sulla Maiella. Oggi è l’assaggio con quello che succederà con il Treno della Dolce Vita, frutto della collaborazione fra Arsenale spa e Trenitalia. Il treno, composto da tre carrozze ristorante e tre carrozze pullman di cui un saloon bar, è partito dalla stazione Roma Termini alle ore 7.45 dal binario 22 con in testa la locomotiva E656.023 della Fondazione FS.

Il convoglio ha poi toccato le stazioni di Guidonia-Montecelio Sant’Angelo (ore 8.18) e Tagliacozzo (ore 9.25) ed è arrivato a Sulmona alle ore 10.45. Da Sulmona ha proseguito verso Roccaraso per un viaggio promozionale dedicato, in una inedita doppia trazione. L’Orient Express è ripartito poi alla volta di Roma Termini alle ore 16.08 da Roccaraso per giungere a destinazione alle ore 21.00, sostando nelle stazioni di Collarmele (ore 18.29) e Roviano (ore 19.37). Nel nostro video alcuni momenti della sosta e partenza da Roccaraso

VIDEO IN EVIDENZA:

Primo viaggio per il treno storico “Mare e Monti” (VIDEO)

 

Sulmona, 27 Giugno 2021 – Primo viaggio per il treno storico Montesilvano – Roccaraso denominato “Mare e Monti. Dopo la partenza ha attraversato le stazioni intermedie di Pescara, Chieti, Pratola, Peligna e Sulmona per giungere a Campo di Giove, antico borgo incastonato nello splendido territorio del Parco Nazionale della Majella, dove i viaggiatori hanno potuto approfittare della sosta lunga per visitare il centro storico (distante soli cinque minuti a piedi), la splendida Piazza Duval e Palazzo Nanni.

Il viaggio è proseguito poi verso Roccaraso dalla cui stazione, percorrendo via Roma e Piazza Leone, è stato possibile raggiungere in pochi minuti il centro del paese allestito, per l’occasione, con stand enogastronomici. I passeggeri del treno storico hanno avuto, infine, anche la possibilità di partecipare ad ulteriori escursioni, tra cui la visita al vicino borgo di Pescocostanzo. Nel nostro video l’arrivo alla stazione di Campo di Giove, la visita ai mercatini in centro e la ripartenza..

VIDEO IN EVIDENZA:

Giro d’Italia E bike, tappa Sulmona – Campo Felice (VIDEO)

 

Sulmona, 16 Maggio 2021 – Sulmona ha ospitato la nona delle ventuno tappe della terza edizione del “Giro E 2021”. Da Piazza Garibaldi i team del Giro E Bike, organizzato da RCS Sport, in sella alla bici da corsa a pedalata assistita, a cui l’evento nazionale è riservato, sono partiti per correre sullo stesso itinerario del Giro d’Italia e nelle stesse giornate della Corsa Rosa. Dal capoluogo peligno i corridori hanno raggiunto Campo Felice (Rocca di Cambio) attraversando Corso Ovidio, Piazza Tresca, Viale Matteotti, via Pescara, via Della Repubblica, proseguendo in direzione Pratola Peligna. Quasi 100 chilometri (97,5 per la precisione) per 2100 metri di dislivello, tre salite, sempre più alte, e due discese.

Si comincia con Forca Caruso, salita di categoria 3, abbastanza lunga ma senza pendenze proibitive; si prosegue con Ovindoli, categoria 2 e Gran Premio della Montagna; per arrivare a Campo Felice, categoria 1, pendenze fino al 12 per cento con un 5,8 per cento medio, ultimi 1800 metri su sterrato, riservati ai ciclisti e non ai mezzi della carovana. In gara ex professionisti come Moreno Moser (nipote del leggendario Francesco Moser) e Andrea Ferrigato, secondo alla Coppa del mondo di ciclismo su strada 1996. Nella squadra di Moser erano presenti anche i due ciclisti sulmonesi Aurelio Di Pietro e Paolo Pennestrì. A dare il via il sindaco Annamaria Casini, presenti anche la senatrice Gabriella Di Girolamo e il consigliere regionale Antonietta La Porta..

VIDEO IN EVIDENZA:

Giornata nazionale in memoria vittime Covid (VIDEO)

 

Sulmona, 18 Marzo 2021 – È stato approvato all’unanimità il d.d.l. che istituisce la giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid-19, e che verrà celebrata con cadenza annuale il giorno il 18 marzo. L’ok è arrivato dalla commissione Affari costituzionali del Senato, in sede deliberante, dopo il parere favorevole della commissione Bilancio su un emendamento. Il 18 marzo è stato prescelto poiché in quello del 2020 i mezzi militari, a Bergamo, sfilavano per le strade con a bordo le salme delle vittime. Il provvedimento unifica due testi (primi firmatari il deputato di Forza Italia, Giorgio Mulè e il senatore leghista Matteo Salvini) e prevede l’istituzione di tale Giornata per “conservare e rinnovare la memoria di tutte le persone decedute”.

VIDEO IN EVIDENZA:

Auguri 2021 “luminosi” a Sulmona

 

Sulmona, 4 Gennaio 2021 – Come diceva un famoso spot anni 80 “volevamo stupirvi con gli effetti speciali” e quindi abbiamo preparato il nostro spot per gli auguri ideato da Ivan Cianchetta. Un video mapping che con le sue luci, i suoi disegni, ha colorato Porta Napoli, Piazza Plebiscito, l’acquedotto medievale e la rotonda di S. Francesco.

VIDEO IN EVIDENZA:

Sulmona: torna il mercato in piazza Garibaldi tra le polemiche (VIDEO)

 

Sulmona, 23 maggio 2020 – Torna da oggi il tradizionale mercato “completo” in piazza Garibaldi, esteso anche su Corso Ovidio, via Dorrucci e via Federico II. Una ripartenza che ha suscitato diverse polemiche tra gli ambulanti a causa dei cambi di posto. Tanta confusione in questa prima giornata di ritorno al mercato seguendo però le regole di precauzione e sicurezza imposte dalle nuove regole per la salute dei cittadini. Nel nostro servizio abbiamo sentito le opinioni di alcuni ambulanti.

VIDEO IN EVIDENZA:

Fase due Covid 19: Sulmona riparte (VIDEO)

Sulmona, 18 maggio 2020 – Dopo circa dieci settimane di lockdown da questa mattina a Sulmona via libera alle riaperture di bar, ristoranti, parrucchieri e negozi di commercio al dettaglio. Riprenderanno le celebrazioni religiose aperte al pubblico, sempre nel rispetto delle oramai ben note misure precauzionali. Resta il divieto di assembramento e dunque l’obbligo di rispettare le distanze, di indossare la mascherina particolarmente al chiuso, ma anche all’aperto, specie in luoghi affollati. Non tutti hanno però rialzato le saracinesche, un 30% delle attività è rimasta chiusa per adeguare i locali alle nuove misure di sicurezza. Tutto è avvenuto nel pieno rispetto delle linee guida e delle regole sanitarie previste ed emanate dagli organismi governativi, amministrativi e sanitari preposti. Da oggi inoltre sono consentiti gli spostamenti all’interno della propria Regione senza bisogno di autocertificazione e ammessi gli incontri con gli amici (sempre all’interno della propria Regione). Dal 25 maggio riapriranno le palestre, dal 3 giugno saranno consentiti gli spostamenti tra regioni e tra paesi dell’UE, senza quarantena, dal 15 giugno riapriranno anche cinema e teatri.

GUARDA ANCHE: